Amaryllis, un fiore da 10 e lode

Amaryllis Amaryllo-Amaryllidaceae

Questo fiore nasce da un bulbo. Il suo nome è Amaryllis oppure viene anche chiamato Hippeastrum. In italiano lo troviamo anche sotto Amarillo o Amarillis. E’ un tipo di bulbo detto tunicato, la dimensione va dai 20 cm ai 35 cm. Anche se originario dell’Africa Meridionale, i migliori bulbi di Amaryllis li trovate ad Amsterdam in Olanda. Ci sono vari mercati ma quello più famoso è il mercato galleggiante dei fiori di Amsterdam (Bloemenmarkt). La famiglia di questo splendido fiore è quella delle Amaryllidaceae.

La sua coltivazione è veramente semplice sia in vaso che in terra, l’ambiente dove si adatta bene l’Amaryllis è un ambiente caldo e asciutto, al contrario soffrendo il freddo è consigliabile, in climi freddi, di coltivarlo in vaso dentro casa o nella veranda. Le sue varietà sono moltissime e tutti di colori meravigliosi e molto sgargianti, certo è un fiore che non passa inosservato, oltre per il colore anche per le sue misure, arriva ad un’altezza di 60/70 cm.

Dopo che passa la fioritura è meglio non annaffiare o toglierlo dalla terra (metterlo all’asciutto coprendo il bulbo con un pò di torba) fino a che le foglie non si seccano. Una volte secche tagliate le foglie e riponete il bulbo in contenitore e metteteli in luogo asciutto e fresco. Pronti per l’anno dopo ad essere ripiantati. Vi bastera rimetterli in terra e annaffiarli, vedrete che il bulbo riprende vita e germoglia nuovamente. Non potete non avere un Amaryllis nel vostro giardino o sul vostro terrazzo.

I miei Amaryllis:
diciamo il mio Amaryllis. Purtroppo ne ho comprato uno solo, ma rimarrà solo per poco. L’ho comprato nel Febbraio del 2008 ad Amsterdam e proprio al mercato galleggiante dei fiori durante il mio viaggio ad Amsterdam nell’inverno del 2008. Viaggio regalo di Natale 2007, abbiamo prenotato un albergo ad Amsterdam (il Nova Hotel) ed il volo e siamo partiti. Abbiamo alloggiato al Nova Hotel, uno degli hotel di Amsterdam nel pieno centro di Amsterdam a due passi da Piazza Dam. Il mercato, che dista solo 10 minuti a piedi da Piazza Dam, si presenta con un oceano di colori e di profumi e naturalemente tutto sull’acqua. La maggior parte dei banchi di fiori vendono bulbi o tulipani, alcuni solo bulbi dove è impossibile non comprarne. Questo fiore ti da soddisfazione, aiuta a sentirti un grande giardiniere, poi se vai a vedere però fa tutto da solo.
Terra ideale: Deve essere ben drenato e ricco di humus
Quando piantare: Primavera
Come si pianta: il bulbo deve essere messo a circa ad una profondità di circa 20 cm. Mentre se ne piantate più di uno è consigliabile lasciare 20/30 cm tra un bulbo e l’altro.
Sole: Crescono meglio in luoghi molto luminosi, ma riparati dal sole diretto, maggiormente durante i mesi caldi dell’anno.
Altezza della pianta: L’altezza della pianta varia tra i 40 cm ed i 60.”

Questa voce è stata pubblicata in Bulbi e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Amaryllis, un fiore da 10 e lode

  1. Stranepiante scrive:

    “Bellissimo fiore! aggiungerei una cosa importante: quando il fiore appassisce è bene tagliarlo subito per evitare che il bulbo “sprechi” energie per produrre i semi.
    i semi sembrano delle ostie nere, sono facili da far germinare e le nuove piante arrivano a fioritura in circa 4 anni.
    una volta impollinato il fiore e prodotti molti semi, il bulbo potrebbe saltare un anno di fioritura o fare solo 1-2 fiori più piccoli di quelli dell’anno precedente… effettivamente è così facile da coltivare che se hai un giardino o terrazzo non puoi non avere un amarilli!
    cia”

  2. Pingback: Amaryllis, un fiore da 10 e lode. « Giardinaggio no problem

  3. claudio scrive:

    Fiore bellissimo! Riguardo alla fioritura però io ho acquistato un bulbo di amarillis venduto con un vaso di vetro:in pratica la coltivazione è stata idropinica, con le sole radici immerse in acqua ed il bulbo da qualche giorno ha dato fiori bellissimi anche se non siamo nella stagione calda.Come mi devo comportare alla fine della fioritura? Grazie

  4. mari scrive:

    pianta stupenda, ho acquistato un piccolo vaso con due bulbi in primavera, l’ho trapiantato in un vaso più grande e con gran sorpresa hanno fatto 4 fiori stupendi, ora sono caduti i fiori e in alcuni di loro ci sono credo dei semi.
    Cosa devo fare?
    grazie

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>